closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Cultura

I quaderni e i resoconti di Bruno Trentin

Scaffale. Il volume tratto dai diari 1995-2006 edito da Castelvecchi. La composita curatela del libro è a firma di Andrea Ranieri e Ilaria Romeo

Bruno Trentin

Bruno Trentin

C’era attesa per il secondo volume dei diari di Bruno Trentin (1926-2007), autorevole sindacalista fin dal 1950, già collaboratore del mitico Giuseppe Di Vittorio e di Vittorio Foa, segretario della Fiom dal 1962 al 1977, deputato comunista nel 1963, segretario della Cgil dal 1982 al 1994, deputato europeo dei Ds dal 1999 per una legislatura. Il primo volume, curato da Iginio Ariemma (edizioni Ediesse), abbracciava il periodo 1988-1994. Il secondo contiene stralci dei diari che vanno dal 1995 al 2006: Bruno Trentin e l’eclisse della sinistra (Castelvecchi, pp. 186, euro 18, 50). Una nota introduttiva, a scanso di equivoci, avverte:...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.