closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

Corsa all’acquisto on line: «Stop al consumismo»

Black friday. Più di un italiano su quattro rinuncerà a fare acquisti nel fine settimana degli sconti per il peggioramento della propria situazione finanziaria causa Covid

Centro commerciale

Centro commerciale

Mille scatole sistemate in modo da formare la scritta «Compra meglio» davanti allo svincolo che porta al nuovo centro di distribuzione Amazon di Colleferro a Roma: è stata l’azione messa in atto ieri dagli attivisti del mensile Scomodo, nel giorno del Black friday. Un’iniziativa che è piaciuta a Greenpeace Italia: «È servita a denunciare il modello consumista e inquinante in vista anche del periodo natalizio. È necessario ridurre l’impatto ambientale dei nostri consumi. I prodotti percorrono molti chilometri su trasporti basati ancora su combustibili fossili». L’industria dell’abbigliamento e delle calzature, da sola, contribuisce a oltre l’8% del totale dei gas...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi