closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

I movimenti sociali dettano l’agenda

Clima. Sabato e domenica il vertice G20, ma non c’è accordo con l’Australia sulle rinnovabili

Venezuela, murale ambientalista

Venezuela, murale ambientalista

«Non c'è soluzione al cambiamento climatico senza i membri del G20. Questi paesi sono responsabili di circa l'80% delle emissioni e di oltre l'80% dell'attività economica globale». Così, il direttore generale del Wwf in Australia, Dermot O' Gorman, ha commentato un episodio significativo avvenuto nel suo paese: la rimozione di alcuni cartelli pubblicitari, commissionati dalle organizzazioni ambientaliste ed esposti all'aeroporto di Brisbane. Il primo cartello mostrava un agricoltore nel sud del paese che ha subito perdite per 25.000 dollari nei suoi vigneti a causa di un aumento della temperatura a 46 gradi. Il secondo era stato posizionato nella zona in...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.