closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Cultura

I monumenti? Non sono esoterici

Beni culturali. Un'intervista con l'archeologo Daniele Manacorda che, con la sua idea di ripristinare l'arena del Colosseo, ha suscitato un vespaio di critiche

Un tweet del 2 novembre, con il quale il ministro Franceschini rilanciava l’idea dell’archeologo Daniele Manacorda di ripristinare l’arena del Colosseo ha generato un’immediata sequela d’interventi. E se parere positivo è stato espresso da archeologi del calibro di Andrea Carandini e Adriano La Regina, a opporsi è stato invece un illustre studioso quale Salvatore Settis. Con quest’ultimo lo storico dell’arte Tomaso Montanari e infine opinionisti in alcuni casi bene informati. Allo scopo di ritrovare la bussola abbiamo intervistato Manacorda, protagonista di quest’accesa controversia autunnale. Le reazioni negative suscitate dalla sua proposta sembrano andare più verso un «processo alle intenzioni» che...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi