closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

I migranti della Diciotti a Rocca di Papa, la cittadina protesta

Il viaggio dei naufraghi. Il centro Mondo migliore dei Castelli romani sarà solo una tappa, la Caritas li smisterà tra le diocesi. La soluzione voluta dal Vaticano

Il centro d'accoglienza Mondo migliore di Rocca di Papa

Il centro d'accoglienza Mondo migliore di Rocca di Papa

Il viaggio dei migranti sbarcati dalla Diciotti non si arresta: ieri sera sono arrivati a Rocca di Papa, sui colli romani, ma sarà solo una tappa in attesa di una destinazione finale, in una delle diocesi che hanno dato disponibilità alla Cei. Sono partiti ieri mattina da Messina, dove sono stati accolti per quarantotto ore nell’hotspot locale, dopo essere rimasti fermi cinque giorni nel porto di Catania. In cento hanno fatto circa 12 ore a bordo di due bus privati, scortati dalle pattuglie della polizia, per arrivare al centro Mondo Migliore. MATTEO SALVINI, sabato scorso, aveva annunciato con tono vittorioso...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.