closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Europa

I migranti annegano ma l’Unione Europea pensa ai rimpatri

Diritti. La Commissione presenta la strategia del Patto su migrazione e asilo: al centro gli allontanamenti volontari degli «irregolari». Intanto la Ocean Viking, unica nave umanitaria in zona Sar, salva 236 persone

Il soccorso di ieri della Ocean Viking

Il soccorso di ieri della Ocean Viking

Chi sperava che la strage di 130 persone della scorsa settimana potesse causare un sussulto di pietà da parte dell’Unione Europea può riporre le speranze in un cassetto. Al «momento della vergogna», invocato domenica da papa Francesco, è subentrato presto quello del «pragmatismo», messo sul piatto ieri dal vicepresidente della Commissione europea Margaritis Schoinas e dalla commissaria agli Affari interni Ylva Johansson. Pragmatismo in questo caso significa ribadire, nonostante tutto, il focus principale del Patto su migrazione e asilo presentato il 23 settembre scorso: allontanare tutti coloro che non riescono ad accedere all’asilo. COSÌ IL CENTRO della nuova strategia europea...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.