closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

I miei anni al Bolshoi, prima degli intrighi

Intervista. Anna Maria Prina, ex direttrice della scuola di ballo della Scala

Natalia Osipova - Claudio Coviello. Foto Brescia e Amisano, gentile concessione Teatro alla Scala

Natalia Osipova - Claudio Coviello. Foto Brescia e Amisano, gentile concessione Teatro alla Scala

Nel 1895 la stella era lei: Pierina Legnani, un’italiana che furoreggiava all’epoca dei Teatri Imperiali di San Pietroburgo. Il balletto era un titolo destinato a diventare un hit eterno: Il lago dei cigni, musica piena di lacrime e bellezza di Ciaikovskij, coreografia del padre dei maître, Marius Petipa. Pierina, con la sua duplice interpretazione del doppio ruolo del cigno, il bianco e il nero, aveva trionfato svettando in quei grintosi 32 fouettés che diverranno il marchio di fabbrica del balletto. Le italiane sulle punte piacevano da decenni: con le scarpette di Maria Taglioni, in Russia si ideò il piatto forte...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.