closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

I grillini e il dilemma del gruppo europeo

M5S vota sì alle sanzioni all'Ungheria. Il movimento verso l'addio a Europa della Libertà e della Democrazia diretta (fondato da Farage) ora deve scegliere con chi stare: «Vogliamo lavorare per la terza via»

L'eurodeputata 5Stelle Laura Agea

L'eurodeputata 5Stelle Laura Agea

Ora l’ultima parola sull’applicazione dell’articolo 7 nei confronti dell’Ungheria spetta ai singoli paesi membri dell’Ue. Il premier Conte, stretto tra i due alleati di governo che a Strasburgo hanno votato all’opposto, ha un bel dilemma, anche se Di Maio lo avrebbe già convinto a votare sì alle sanzioni. E un bel dilemma hanno i 5 Stelle che devono decidere sulla collocazione europea. I dodici parlamentari europei del M5S sono stati gli unici del loro gruppo, l’Europa della Libertà e della Democrazia diretta fondato dal leader Ukip Nigel Farage, a votare per la procedura d’infrazione. Difficilmente l’approvazione del report condurrà alle...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.