closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

I giornalisti della Cnn in rivolta contro l’ex falco di Trump

Stati Uniti. Corey Lewandowski, licenziato dal tycoon e assunto dalla rete televisiva

«Farò tutto ciò che posso perché Trump venga eletto presidente» ha detto Corey Lewandowski in un’intervista con la giornalista Dana Bash della Cnn, in cui commentava il proprio licenziamento dal ruolo di campaign manager per l’aspirante candidato repubblicano alle elezioni presidenziali di novembre. Nel momento in cui Lewandowski pronunciava queste parole, sapeva già con ogni probabilità di avere a breve un incontro con gli executives della Cnn per un contratto di lavoro. Una fonte citata dal sito americano «Politico», il primo ad aver dato la notizia dell’ingresso di Lewandowski alla Cnn, dichiarava infatti di averlo visto quello stesso pomeriggio, dopo...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.