closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

I gay potranno donare il sangue

Stati uniti. Il bando era stato adottato come prevenzione contro l’Aids. Prelievi possibili però solo dopo 12 mesi di astinenza

La Food and Drug Administration americana annulla una detestata restrizione imposta negli anni di Reagan ma con una condizionale piuttosto pesante. Facendo fede a una raccomandazione emessa già l’anno scorso la F<TB>da ha annunciato lunedì la cessazione del divieto alle donazioni di sangue da parte di uomini gay e bisessuali. Istituito nel 1983, quando l’epidemia dell’Aids era appena agli inizi e non c’era ancora modo di verificare la presenza nel sangue del virus Hiv, scoperto proprio quell’anno, il bando era inteso vita natural durante. Con il passare del tempo, e il progresso avvenuto nei trattamenti per la cura dell’Aids e...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.