closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

I complottisti anti clima che stanno con Trump

Stati Uniti. Ultraconservatori, iperliberisti, evangelici e complottisti contro Cop21

Stephen Bannon, il consigliere di Trump

Stephen Bannon, il consigliere di Trump

Non ci si deve ingannare. Per quanto sia stata bocciata dai sindaci delle metropoli, da una parte degli stessi industriali cui sembrerebbe ammiccare, ma soprattutto da 7 americani su 10, come rivelato da un sondaggio dello Yale Program on Climate Communication, la decisione di Donald Trump di abbandonare l’accordo di Parigi sul clima vanta negli Stati Uniti un certo numero di sostenitori. Una fetta importante di quell’elettorato popolare e della working class già risultato decisivo nella sorprendente vittoria del tycoon, come quegli ambienti ultraconservatori, iperliberisti, evangelici e complottisti che, dentro e fuori i confini del Partito repubblicano ne hanno a...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.