closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Alias

I colonnelli in salotto

la Mostra. Al Musée de la Poste a Parigi fino al 7 giugno la retrospettiva dedicat aa Bernard Rancillac

"Bloody Comics" (1977)

In una notte d’insonnia dell’inizio ’66, il pittore Bernard Rancillac decide di occuparsi nelle sue opere di un solo argomento: gli avvenimenti più importanti di quell’anno. E’ così che accanto a eventi di costume, descrive atrocità e ingiustizie come la guerra in Vietnam e in Palestina, la rivoluzione culturale cinese, la carestia in India, l’apartheid in Sud Africa, i conflitti razziali negli Stati Uniti. Se “La pulpeuse, la délicieuse” racconta l’apparizione del bikini sulle spiagge e le sue ripercussioni sulla nuova silhouette femminile, “Pilules, Capsules, Conciliabules” riporta la battaglia per la contraccezione e il diritto di aborto. “Sainte-Mère La Vache”...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.