closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

I brutti calci del Latina Calcio

L'inchiesta. «Marco Omizzolo Roberto Lessio zecche di merda senza dignità. Curva Nord». Dopo l'inchiesta del manifesto sugli affari attorno alla società sportiva, sedicenti ultras appendono uno striscione contro i cronisti. Solidarietà dalle associazioni, da 4 deputati del Pd, Libera, Legambiente, Cgil e Rifondazione comunista

Lo striscione apparso contro i cronisti del manifesto

Lo striscione apparso contro i cronisti del manifesto

«Marco Omizzolo Roberto Lessio zecche di merda senza dignità. Curva Nord». È di questo tenore lo striscione intimidatorio affisso da sedicenti tifosi del Latina Calcio la mattina del 30 giugno davanti lo stadio comunale «Francioni». L’accusa fatta ai due collaboratori de «il manifesto», oltre a quella di essere simili al celebre acaro, è di aver osato indagare sulla dirigenza della società di calcio, con un’inchiesta pubblicata su questo giornale il 26 giugno scorso. Passata in pochissimi anni dai dilettanti sino quasi in serie A, il Latina Calcio è diventato una zona franca, di colore nero, da ammirare e non criticare....

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi