closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

I barchini arrivano nonostante Salvini

Lampedusa. Gli sbarchi dei migranti ci sono quasi ogni giorno, l'emergenza non è mai finita

Approdo di migranti al porto di Lampedusa

Approdo di migranti al porto di Lampedusa

Approdano direttamente sul molo quando cala il buio. Sono barchini da dieci, quindici persone. La capitaneria spesso si limita alle operazioni di sbarco in banchina quando ormai sono sottocosta. A Lampedusa arrivano quasi ogni giorno. «Non è vero, come sostiene il ministro Salvini, che l’emergenza è stata superata. A Lampedusa gli arrivi sono continui», sostiene Totò Martello, sindaco delle isole Pelage. Due notti fa ne sono arrivati nove, circa 140 migranti. Sono giunti quasi uno dietro l’altro. Ieri una cinquantina di persone è stata imbarcata sul traghetto diretto a Porto Empedocle, nell’hotspot rimangono un centinaio di migranti, perlopiù sono tunisini....

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.