closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

I 5 Stelle e la piazza, la «nuova fase» uguale alla precedente

Manifestazioni addio. I grillini hanno sempre evitato i cortei, preferendo eventi pensati per lo streaming

«Non è più tempo di manifestazioni in piazza a carattere provocatorio, facili a sfogare nella violenza, è diventato il tempo di disegnare il nostro futuro, per questo siamo qui». Sono bastate queste parole diffuse dal blog di Beppe Grillo all’indomani della convention «Sum» di Ivrea per far dire ad osservatori e analisti che il Movimento 5 Stelle cambia pelle, e che nella nuova fase indicata dalla kermesse in memoria di Gianroberto Casaleggio c’è più spazio per il profilo istituzionale che per quello protestatario. Ma ad osservare bene la storia del grillismo, questa presunta «nuova fase» assomiglia molto a quella precedente....

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.