closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Honduras, in tribunale tre storici dirigenti indigeni

Pugno di ferro contro tre dirigenti indiugeni del Consiglio civico delle organizzazioni popolari e indigene dell’Honduras (Copinh). Dopo due giorni di dibattimento, il Pubblico ministero del Tribunale di Intibucà ha chiesto la condanna (con possibilità di misure alternative al carcere) per Aureliano Moliga e Tomas Gómez, e l’ arresto immediato per Bertha Cáceres, coordinatrice del Copinh e dirigente storica di questa organizzazione. Da quasi 6 mesi, il Copinh sta appoggiando la lotta delle comunità Lenca della zona di Río Blanco, nel nord-ovest del paese, che protestano contro il progetto idroelettrico "Agua Zarca", iniziato dall’impresa a capitale honduregno Desarrollos Energéticos, e...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.