closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Homs e Ramadi, due città per due governi

Il ritiro dei miliziani anti-Assad da Homs

Il ritiro dei miliziani anti-Assad da Homs

Due città, due governi alla caccia di risultati: Homs e Ramadi, vittime di conflitti diventati una guerra unica, sono il teatro del tentato riscatto di Damasco e Baghdad e possibile modello del futuro di Siria e Iraq. Ieri la “capitale della rivoluzione”, Homs, ha assistito all’evacuazione degli ultimi miliziani delle opposizioni asserragliati nel quartiere di Waer. 320 uomini armati, con 400 familiari, sono saliti a bordo di 15 bus con i vetri coperti e hanno abbandonato la città dopo l’accordo con il governo Assad: ritiro e rientro della polizia di Damasco in cambio di amnistia, liberazione di 35 prigionieri, fine...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi