closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Cultura

Homo social, più stupido o più intelligente?

Mondi digitali. Un esperimento sulla polarizzazione delle opinioni nei social network e alcuni consigli su come sconfiggerla

Discutendo sui social network ci si può fare un’idea più precisa della realtà. Ma basta pochissimo, anche un simbolo di un partito in un angolo dello schermo, per far riemergere i nostri pregiudizi. In breve, sono queste le conclusioni di un esperimento realizzato da un team di ricercatori guidato da Damon Centola dell’Università di Filadelfia. La ricerca è stata pubblicata ieri sulla prestigiosa rivista scientifica Proceedings of the National Academies of Sciences. Centola ha coinvolto 2400 volontari equamente divisi tra conservatori e progressisti. A un primo gruppo, i ricercatori hanno chiesto un’interpretazione di un grafico sul mutamento climatico e l’hanno...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.