closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

Hollywood in spiaggia, ma chiamatela Tirrenia

Eventi. Inaugura domani al Palazzo Blu di Pisa la mostra dedicata alla cittadella del cinema voluta dal regime fascista, che la costruì tra Pisa e Livorno

Zona di paludi dune, pini, spiagge e tomboli (dune nel dialetto locale), Tirrenia si trova a metà strada tra Pisa e Livorno, sul litorale toscano. Il regime fascista, che la costruì ex novo, ne volle fare meta del turismo balneare ma anche cuore pulsante della cinematografia Made in Italy prima ancora della nascita di Cinecittà. Gli studi di Pisorno - crasi appunto tra Pisa e Livorno - nascono infatti nel 1934, tre anni prima dell’inaugurazione degli Studios della capitale ma sempre per impulso del regime che mirava a un’autarchia del cinema italiano e allo sfruttamento di quella grande arma di...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.