closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Europa

La “verità dolorosa” di Hollande

Elezioni europee. Dopo la sconfitta clamorosa, con il Ps che batte un record al ribasso e non arriva al 14%, il presidente promette ancora di cambiare rotta in Europa. Il Fronte nazionale al 25%. La Francia sarà più debole in Europa, un colpo all'asse franco-tedesco. La commozione di Mélenchon, di fronte al 43% del voto operaio per l'estrema destra: "lavoratori, non lasciate che questo sia fatto in vostro nome"

François Hollande

François Hollande

Il giorno dopo il terremoto del voto europeo, dopo una lunga attesa, François Hollande ha finalmente reagito. Un breve intervento in tv, ieri alle 8 della sera, per dichiarare che di fronte alla «verità dolorosa» della vittoria dell’«estrema destra» - definizione che sta suscitando polemiche - non si vela gli occhi. Non cambierà politica, ma chiede di aspettare i risultati del suo operato. Ripeterà ai partner che ci vuole più crescita, occupazione, investimenti. Promette il «successo», attraverso un’Europa che tornerà a proteggere. Ammette che l’Europa non ha saputo spiegarsi, che è diventata «illeggibile», ma afferma che è necessaria. Parole un...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.