closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Europa

Hollande, passo marziale

La risposta. Il presidente francese chiede di estendere per tre mesi lo stato di emergenza e di modificare la costituzione. Annunciato il rafforzamento dell’intervento aereo in Siria. La portaerei Charles de Gaulle nel Mediterraneo. Appello alla Ue

Il minuto di silenzio alla Sorbona

Il minuto di silenzio alla Sorbona

La Francia si è fermata per un minuto a mezzogiorno, in tutti i luoghi pubblici, di lavoro, nelle scuole e università è stato rispettato il silenzio. Hollande era alla Sorbona, fortemente colpita dal massacro di venerdì, sono morti degli insegnanti e degli studenti. La Tour Eiffel si è illuminata di nuovo, in blu, bianco e rosso. Questi gesti di unità nazionale saranno travolti dalla scelta di Hollande di puntare tutto sulla «sicurezza», interna e esterna, sotto la pressione di destra e estrema destra? Di fronte al Congresso (Assemblea e Senato riuniti), a Versailles, ieri pomeriggio il presidente, con tono marziale,...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi