closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Europa

Hollande guarda passare i treni (fermi)

Francia . Ferrovie in sciopero, oggi anche la metropolitana di Parigi e tutte le centrali nucleari, da venerdi' gli aeroporti. Ma per salvare la Loi Travail, il governo spera nel "paragone" con i programmi della destra: la legge è ora rivista al Senato, dove l'opposizione è maggioranza. La Cgt apre qualche spiraglio

Il presidente francese François Hollande

Il presidente francese François Hollande

L’ultima carta del governo è la comparazione tra la Loi Travail, contestata dallo scorso marzo dalla Cgt e Fo con scioperi in corso e una nuova manifestazione nazionale prevista per il 14 giugno, e la versione della riforma che da ieri è nella mani del Senato, dove la destra ha la maggioranza. «Dibattito interessante – ha spiegato Hollande – vedremo cosa la destra propone in materia di diritto del lavoro, la comparazione farà senza dubbio fare passi avanti alla ragione». La Cgt apre qualche spiraglio. Il segretario Philippe Martinez ha ribadito la richiesta del «ritiro» del famigerato articolo 2 (l’inversione...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.