closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Alias

Hitlers Hollywood

Cosa sa il cinema che noi non sappiamo? Più di 1000 film vengono prodotti in Germania tra il 1933 e il 1945, tra un’aperta e mirata propaganda e un innocuo intrattenimento. Il regista e critico cinematografico Rüdiger Suchsland, già noto per il documentario “Da Caligari a Hitler” (2014), torna sulle orme di un object trouvé che racconti ancora il film come uno strumento culturale, questa volta dentro quella che voleva essere una grande fabbrica del sogno. Questi film di un’epoca buia rivelano miti e aperte bugie e nascondono delle verità nel mostrare storie di fanatici, arrivisti, conformisti, opportunisti, ribelli, vittime...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi