closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Alias Domenica

Hilary Mantel tra atee alla messa e vergini libertine

Scrittrici britanniche. Proiezioni romanzesche di ambiguità sentimentali: «Un esperimento d’amore», da Fazi

Cathy Wilkes, «Senza titolo», 2013

Cathy Wilkes, «Senza titolo», 2013

Di Hilary Mantel sono note la raffinata cultura storica e l’attenzione ai riverberi del passato sul presente, qualità che ha dimostrato sia nella corposa Trilogia dedicata alla dinastia Tudor – Wolf Hall, Anna Bolena e Lo specchio e la luce – sia nei tre volumi sulla Storia segreta della Rivoluzione. Quanto ai romanzi di ambientazione contemporanea, Al di là del nero, una commedia gotico-infernale, e l’incubo distopico ambientato nel mondo saudita, Otto mesi a Ghazzah Street, sembrano confermare l’inclinazione della scrittrice inglese per il lato oscuro del reale, unita alla consapevolezza che ogni violenza presente ha radici in un passato...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.