closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Alias

Hilary Clinton riconquista i consensi

Venerdì 30 ottobre Bill De Blasio ha rotto gli indugi. Nonostante la sua città, New York, quest’autunno sia stata letteralmente travolta dalla «Berniemania», la passione per Bernie Sanders, il sindaco progressista ha deciso di schierarsi con Hillary Clinton. «È lei la candidata che a mio parere può affrontare nel modo più efficace il problema della diseguaglianza economica» ha dichiarato ai microfoni della Mnsbc, il canale televisivo più amato dalla sinistra americana. Non era un gesto scontato, questa primavera De Blasio era parso tentennante, a giugno aveva addirittura evitato di andare a Roosvelt Island al lancio ufficiale della campagna di Hillary....

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.