closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Economia

Gutgeld, la confusione al potere

Commento. Se non fosse consigliere economico del governo e capo della Spending Review, millanta successi che la legge di stabilità non indica, l’articolo per Il Sole 24 ore passerebbe inosservato. Troppo manifesta la distanza tra le cose scritte nell’articolo e il provvedimento in discussione al Senato.

Yoram Gutgeld

Yoram Gutgeld

Yoram Gutgeld ha fatto un intervento a difesa della legge di stabilità abbastanza inusuale (11 novembre, Il Sole 24 ore). Più che un intervento sembra un comizio: tutti avrebbero sottovalutato la portata e l’efficacia della legge di stabilità. Gutgeld ricorda le «misure per stimolare gli investimenti privati e pubblici: una forte riduzione della tassazione dei profitti da impresa – in realtà si attende il responso della Commissione Europea per la così detta clausola immigrati per ridurre nel 2016 l’Ires ed altre imposte -, il bonus per chi investe in macchinari nella forma di un super ammortamento, l’eliminazione dell’Imu sui macchinari...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.