closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

Guillaume Brac, i registi francesi contro la «sicurezza globale»

Intervista. Il filmmaker è fra i firmatari della lettera che contesta il divieto per legge di diffondere immagini della polizia. Il provvedimento voluto dal governo verrà votato nei prossimi giorni

La polizia carica una protesta a Marsiglia

La polizia carica una protesta a Marsiglia

Quello della violenza poliziesca in Francia è un problema antico. È da molti anni che diversi organismi che si occupano di diritti umani denunciano la violenza sistematica della polizia nelle periferie, dove all’abuso di potere si aggiunge il movente razzista. Secondo alcuni rilevamenti, la metà degli agenti simpatizza per partiti neofascisti. Negli ultimi due anni, il movimento dei Gilet Jaunes è stato represso con uso di armi da guerra, come i proiettili di gomma e le granate. Il bilancio di questa guerra, perpetrata contro la popolazione e diretta contro l’opposizione politica al governo, lascia senza fiato. Decine di persone hanno...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.