closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Economia

Guerra: «Io dal governo considero la protesta più che legittima»

Intervista alla Sottosegretaria del Mef. L'esponente di Articolo 1: sugli 8 miliardi di bonus fiscale abbiamo dovuto accettare un compromesso, ma nella manovra più aspetti positivi che negativi

Maurizio Landini e Pierpaolo Bombardieri spiegano le ragioni dello sciopero generale del 16 dicembre

Maurizio Landini e Pierpaolo Bombardieri spiegano le ragioni dello sciopero generale del 16 dicembre

Maria Cecilia Guerra, sottosegretaria al Mef, lei è l’unica esponente del governo a non criticare la scelta dello sciopero generale fatta da Cgil e Uil. Considero lo sciopero legittimo frutto di una autonoma valutazione che ha portato a decidere questa forma di protesta. Io però do una doppia valutazione rispetto a Cgil e Uil. Sulla legge di bilancio la penso diversamente perché è una manovra espansiva, per la crescita, con scelte importanti sul welfare anche se ci stiamo adoperando per migliorarla ulteriormente. Condivido invece la preoccupazione sui temi di medio e lungo periodo: per uscire dalla crisi con più sensibilità...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.