closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Grillo in difficoltà attacca i Verdi e cita Andreotti

5 Stelle. Imbarazzo per la scelta del britannico Nigel Farage

L’aver omesso l’opzione Verdi nel referendum sulla scelta dell’eurogruppo al quale iscriversi, continua ad agitare il M5S. A difesa della scelta di Farage sul sito di Grillo è apparso ieri un post firmato da Paolo Becchi che attacca i giornali accusandoli di aver spinto perché a Strasburgo il M5S si alleasse con i Verdi europei o con la lista Tsipras. Becchi è un presunto ideologo del movimento che Grillo assume o scomunica a seconda di come gli fa comodo. E ieri, evidentemente, gli tornava utile far sue le teorie di Becchi nella speranza di mettere a tacere quanti non riescono...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi