closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Grillo fa finta di aver vinto

5 Stelle. Il leader si giustifica: «Guadagniamo rispetto alle regionali del 2010». Ma è rivolta contro di lui

Beppe Grillo

Beppe Grillo

Tanto nell’aria era la batosta in arrivo dalle urne, quanto era prevedibile la reazione di chi ormai non ce la fa più a vedere gli elettori andarsene via senza dire niente. E attesa com’era, la rivolta non si è fatta pregare. Forse non è nemmeno un caso se il primo a manifestare malessere per il pessimo risultato ottenuto dal M5S in queste elezioni regionali è un uomo vicino al sindaco di Parma Federico Pizzarotti come Marco Bosi. «Come temevo di autocritica neanche l’ombra - scrive il capogruppo del M5S al comune di Parma - E chi se ne importa se...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.