closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Grillo ci ripensa: niente dimissioni dal parlamento

5 Stelle. "In autunno manovra pesante"

L’Aventino dei grillini è durato poco. Neanche ventiquattro ore, il tempo necessario a Beppe Grillo per cambiare idea, come ormai gli succede spesso, e tornare indietro su una proposta che pure lui stesso aveva fatto come quella di abbandonare il parlamento: «Che ci stiamo a fare?» aveva domandato polemicamente martedì il leader dal suo blog, chiedendo agli attivisti di pronunciarsi sulla possibilità di trasferire i parlamentari a cinque stelle «tra la gente, nelle piazze di Roma e d’Italia» per spiegare i rischi del ddl Boschi. Ieri però, nonostante i risultati del sondaggio siano stati favorevoli per lui, l’improvvisa marcia indietro...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.