closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Europa

Grecia al rimpasto di governo, da tragedia a commedia

Grecia. Prima un no vax alla sanità, poi un cittadino cipriota alla protezione civile

Il premier greco Kyriakos Mitsotakis

Il premier greco Kyriakos Mitsotakis

Tragicomico rimpasto del governo greco, iniziato come tragedia ma finito come una commedia di Aristofane. Come ogni rimpasto che si rispetti, quello della settimana scorsa avrebbe dovuto segnare il rilancio del premier Kyriakos Mitsotakis, appena uscito da un’estate drammatica, tra incendi indomabili, vaccini irraggiungibili e una ventata di carovita. Il passo falso è stato fatto fin dalla prima nomina. Come nuovo ministro della Sanità, in tempi di pandemia, è stato scelto Thanos Plevris, no vax fino a ieri, ma soprattutto figlio del famigerato Kostas, il capo del Movimento 4 Agosto e l’uomo dei colonnelli in Italia all’epoca dello stragismo. Immediata...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.