closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Cultura

Gramsci, un modello complesso di «personalità»

SCAFFALE. «Decifrare Gramsci. Una lettura filologica», di Antonio Di Meo, per Bordeaux

Riunire in un libro dei saggi indipendenti (cinque, pubblicati tra il 2008 e il 2016) è operazione esposta al rischio di risultare in una composizione posticcia. Non pare che sia il caso di questo libro di Antonio Di Meo, Decifrare Gramsci. Una lettura filologica, (Bordeaux, pp. 256, euro 20). Gli stessi temi, infatti, affrontati da prospettive diverse ma convergenti, percorrono l’intero volume. Essi vengono riassunti da Di Meo in una battuta, quando osserva che Gramsci si pone il problema di far emergere un modello complesso di «personalità», originale ma pur sempre in relazione con i saperi psicologico e sociologico del...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.