closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Cultura

Gli ultimi giorni del Parmigianino, dentro una febbrile esistenza

SCAFFALE. «Alchimia. Ars moriendi», un libro di Davide Barilli edito da Diabasis

Parmigianino, Autoritratto entro uno specchio convesso

Parmigianino, Autoritratto entro uno specchio convesso

Si intitola Alchimia e ha come sottotitolo Ars moriendi. Eppure, questa breve e intensa storia (Diabasis, pp. 73, euro 13) con la quale Davide Barilli si immedesima negli ultimi giorni del Parmigianino in preda a una febbricitante ricerca alchemica, in fondo non parla di morte, ma di ansia di vita. «Poche albe prima dello scoccare di quel 24 agosto dell’anno del Signore 1540, aveva bussato ai frati della chiesa dei Servi chiedendo, con furia da invasato, di esser sepolto nudo. Andava gridando che la materia macerata, la putredine, non è che l’altra faccia della vita, che ogni misero alchimista lo...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.