closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

A Bruxelles per denunciare l’attacco agli spazi delle donne

Femminismi. Dopo la revoca della concessione dello stabile del 3 Agosto, la Casa Internazionale delle Donne e gli altri spazi sotto attacco portano la loro istanza di fronte al Parlamento Europeo

Audizione alla Commissione Femm del Parlamento Europeo

Audizione alla Commissione Femm del Parlamento Europeo

La battaglia della Casa Internazionale delle Donne e degli spazi femministi di Roma arriva al Parlamento Europeo. Una delegazione di attiviste della Casa, di Lucha Y Siesta e della rete dei centri anti violenza D.i.Re., è intervenuta ieri in un'audizione alla Commissione «Femm» per i diritti della donna e l'uguaglianza di genere del Parlamento Europeo. Le donne coinvolte nell'iniziativa hanno chiesto il sostegno del Parlamento Europeo in difesa degli spazi di autogestione femminile che subiscono un duro attacco in Italia, in particolare a Roma, sotto il governo della giunta Raggi. IL 3 AGOSTO, nonostante la forte mobilitazione cittadina che da...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.