closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Rubriche

Gli scritti di estetica di Mario Rossi

Negli anni Cinquanta e Sessanta del Novecento l’interesse per l’opera di Karl Marx segna in Europa un ampio settore degli studi filosofici. In Italia si assiste allora non solo alla ripresa d’una riflessione su quei testi che, dall’ultimo decennio dell’Ottocento, si erano misurati sul lascito marxiano (si citino solo Del materialismo storico, dilucidazioni preliminari (1896) di Antonio Labriola; Materialismo storico ed economia marxistica (1899) di Benedetto Croce e La filosofia di Marx (1899) di Giovanni Gentile) e, poi, nei primi vent’anni del nuovo secolo, sui contributi dedicati specialmente alle teorie economiche di Marx (si ricordino solo le ricerche di Antonio...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi