closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

Gli italiani nell’intimità del camerino di prova

Habemus Corpus. È che lì non possono mettere le telecamere per questione di privacy, sennò chissà che cosa potrebbero raccontare i camerini in cui ci si provano gli abiti

È che lì non possono mettere le telecamere per questione di privacy, sennò chissà che cosa potrebbero raccontare i camerini in cui ci si provano gli abiti. Ci ha provato un sondaggio a spiegare il complesso rapporto degli italiani con la prova di un capo di abbigliamento. La ricerca, condotta da Neinver per conto di alcuni frequentatissimi outlet, ci racconta che nella penisola preferiamo provare un vestito prima di acquistarlo. A parte l’ovvia intenzione di tirare l’acqua al loro mulino per far desistere dalla temibile concorrenza degli acquisti online, bisogna riconoscere che è infinitamente meglio scegliere un pantalone o una...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.