closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Cultura

Gli impervi sentieri del mondo magico

DIAVOLERIE. Un medioevo diverso. Percorso di lettura fra cannibali, fate e streghe. I saggi recenti di Carlo Donà, Andrea Maraschi e Vincenzo Tedesco tra storia e rigorosa ricostruzione. Anche dopo Jacques Le Goff, gli studi sui temi dell’immaginario e del meraviglioso proseguono tra ricerca e divulgazione come nel caso di Melusina o della «grafofagia»

Thüring von Ringoltingen, «Melusine» (1468)

Thüring von Ringoltingen, «Melusine» (1468)

Ci sono temi che possono risultare intriganti quanto pericolosi. Scorrendo la storia dei simboli o della magia, facilmente si incorre nel problema di dover fare fronte a pessima letteratura: paccottiglia pseudo-esoterica, elenchi di curiosità o, peggio, di errori fattuali basati su chissà quali fonti. Negli anni il web si è alleato con la cattiva letteratura e ora è quasi impossibile digitare parole come «streghe» o «magia» senza far venire fuori una miriade di pagine, una peggiore dell’altra. Eppure, la ricerca in questi settori va avanti. Certamente si sente la mancanza di una grande firma come quella di Jacques Le Goff,...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.