closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Commenti

Gli effetti collaterali delle Olimpiadi

Roma si ricandida a ospitare le Olimpiadi. Aridangarompacoiomba, verrebbe da osservare, citando un vecchio film di Ettore Scola. Ci aveva già provato il sindaco precedente, ma senza fortuna: l’allora presidente Monti ne decretò l’inopportunità. Al di là del fatto che l’incedere della realtà possa perfino far rimpiangere il cupo contabile varesino, resta l’inquietante sensazione di trovarci nuovamente al punto di partenza. Con alcune differenze, tuttavia. Innanzitutto, lo stucchevole sorriso di Marino invece dei sibili nasali di Alemanno. E poi le imbarazzanti acrobazie degli oppositori di ieri, concordi, anzi entusiasti oggi; e i sostenitori del passato, ora schierati inspiegabilmente contro. E’...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.