closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Gli attacchi Houthi ricompattano il fronte anti-Iran

Golfo. Domenica i ribelli yemeniti sciiti appoggiati dall'Iran hanno lanciato un attacco con 14 droni e otto missili balistici contro gli impianti petroliferi sauditi di Ras Tanura e Dhahran. Tehran sotto accusa. Coro di proteste dal Golfo. Gli Usa pronti a difendere Riyadh

L'impianto della Saudi Aramco a Jidda

L'impianto della Saudi Aramco a Jidda

A ulteriore conferma che l’alleanza tra Washington e Riyadh resta salda a dispetto delle recenti frizioni emerse intorno alla figura del principe ereditario saudita Mohammed bin Salman e alla tutela dei diritti umani, ieri l’Amministrazione Biden ha riaffermato l’impegno a difesa dell'Arabia saudita obiettivo di attacchi compiuti dai ribelli yemeniti Houthi contro l’impianto petrolifero di Ras Tanura, alcune strutture della Saudi Aramco a Dhahran e altri centri. L'ambasciata Usa a Riyadh parla di «attacchi odiosi contro i civili e le infrastrutture vitali» e aggiunge che «gli Usa sono al fianco del regno saudita e del suo popolo. Il nostro impegno...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.