closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Cultura

Gli artisti che boicottano la biennale di Sidney

Biennali. Una lettera aperta per disertare la rassegna artistica della città australiana perché ha come sponsor una società che gestisce i Cie

foto di Charles Sofo, uno degli artisti che ha boicottato la Biennale di Sidney

foto di Charles Sofo, uno degli artisti che ha boicottato la Biennale di Sidney

Cinque artisti internazionali si sono ritirati dalla Biennale di Sydney che sta per inaugurare il 21 marzo (titolo, You Imagine What You Desire). Sono Libia Castro, Ólafur Ólafsson, Charlie Sofo, Gabrielle de Vietri e Ahmet Ögut: nomi che pesano e che hanno rinunciato a partecipare perché l’importante rassegna sfoggia come main sponsor Transfield Holdings, tristemente collegata – in quanto azionista di minoranza nella Transfield Services - ai centri di detenzione per migranti. Ha vinto un appalto governativo, valore 1,22 miliardi di dollari, per la gestione, manutenzione e sicurezza delle strutture a Manus Island e a Nauru. Dopo la morte a...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.