closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Lavoro

Gkn, ecco il piano per farne una «fabbrica socialmente integrata»

Contro le Delocalizzazioni. Il Collettivo e un gruppo di docenti hanno lanciato la loro proposta di reindustrializzazione. Salvetti: «Un polo pubblico di mobilità sostenibile con i lavoratori coinvolti nelle decisioni»

I lavoratori della Gkn di Campi Bisenzio (Firenze)

I lavoratori della Gkn di Campi Bisenzio (Firenze)

La fabbrica ha un ruolo sociale e come tale dev’essere una «fabbrica socialmente integrata». Questa l’idea cardine del piano di reindustrializzazione della Gkn di Campi Bisenzio, esposto domenica scorsa presso lo stabilimento in assemblea permanente da cinque mesi. Volto a contrastare il tentativo di delocalizzazione e il conseguente licenziamento collettivo, il piano è frutto della collaborazione tra i metalmeccanici e un gruppo di universitari loro solidali, composto in prevalenza da ricercatori in economia della Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa e da dottorandi in ingegneria delle Università di Siena e Firenze. Un piano «accademico e di lotta – riassume Dario Salvetti,...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.