closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Giustizia, primo sì ma la maggioranza va in direzioni opposte

La riforma Cartabia approvata alla camera, dopo l'estate va al senato. L'ex ministro Bonafede cerca di tenere uniti i 5 Stelle: è ancora il mio testo. Diversi assenti e contrari nel Movimento. Scontro sugli ordini del giorno. Il governo non concede la salvaguardia per i reati ambientali

La camera dei deputati

La camera dei deputati

La camera approva la riforma del processo penale presentata dalla ministra della giustizia Marta Cartabia. Ma nell’ultimo intervento prima del voto l’ex ministro e immediato predecessore Alfonso Bonafede, che ha guidato la resistenza 5 Stelle contro le proposte iniziali di Cartabia, ricorda all’aula che si tratta di un testo che porta ancora la sua prima firma. Ad avversari e alleati, in buona parte coincidenti, Bonafede dice: «Il Movimento non accetterà passi indietro rispetto a quello fatto dai due governi precedenti». Due governi, anche quello con Salvini. E ha ragione, perché la norma più contestata, quella che cancella la prescrizione dopo...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.