closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Giù le tasse e reddito a tempo. Ma entro domani solo la bozza

Contratto, primo round. «Piena sintonia», ma lo streaming non arriva, solo qualche immagine senza sonoro. Per i leghisti non si è parlato di conflitto di interessi, i grillini giurano di sì. Casalino presiede l’incontro. Salvini: stiamo lavorando per voi, una parte fondante del programma del futuro esecutivo sarà dedicata all’immigrazione e alla sicurezza

Luigi Di Maio

Luigi Di Maio

La giornata è di quelle cruciali, ma l’agognato streaming non arriva. Unica concessione: ad un certo punto, dal canale YouTube dei gruppi parlamentari del Movimento 5 Stelle vengono diffuse rigorosamente senza audio alcune immagini che provengono direttamente dalla riunione sul contratto di governo. La location è la sala Siani del palazzo dei gruppi a Montecitorio, ufficio di Luigi Di Maio. I grillini tengono sul tavolo il volantino che elenca le venti priorità diffuse in campagna elettorale, compendio liberamente tratto dal «programma» approvato dagli iscritti al portale Rousseau ma rivisto e corretto in alcuni temi sensibili dai vertici. Si intravede pure...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi