closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Economia

Giù la fiducia, e aumentano i disoccupati senza speranza

Italia in difficoltà. Istat: imprese e consumatori risentono degli attentati di Nizza. Eurostat: i privi di impiego scoraggiati sono il doppio rispetto alla media Ue

Estate all’insegna del pessimismo per gli italiani. Tornano in calo, ad agosto, gli indici Istat sulla fiducia dei consumatori e delle imprese. Peggiorano anche le aspettative sulla disoccupazione. L’indice relativo ai consumatori passa da 111,2 punti di luglio a 109,2, mentre quello delle imprese scende da 103 a 99,4, scivolando sotto quota cento per la prima volta dal febbraio 2015. Questi andamenti misurano per la prima volta gli effetti dell’attentato di Nizza ma non tengono ancora conto dell’impatto del terremoto nell’Italia centrale, perché emergono da interviste concentrate nella prima metà del mese di agosto. I dati Istat pesano su Piazza...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.