closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Giordania, pannelli solari per il campo dei rifugiati siriani

Rifugiati come risorsa. La centrale elettrica finanziata grazie a un progetto Ikea Foundation-Unhcr

È entrato in funzione di recente, a due mesi dall’inizio dei lavori di istallazione, l’impianto fotovoltaico che garantirà l’energia elettrica nel campo profughi di Azraq in Giordania, gestito dall’Unhcr, dove sono alloggiati 20 mila rifugiati siriani. L’impianto, della capacità di 2 megawatt (sarà potenziato fino 5 mw) è stato finanziato con la campagna Brighter Lives for Refugees della Fondazione Ikea per un costo di 10 milioni di dollari. Con questa fonte rinnovabile saranno alimentate nelle ore serali le casette prefabbricate del campo, che nel 2018 dovrebbe ospitare fino a 36 mila rifugiati siriani, mentre nelle ore di minor utilizzo l’energia,...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.