closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

Giocattoli di classe nella stanzadigreta

Note sparse. Il nuovo album della crew torinese si intitola «Macchine inutili»

lastanzadigreta

lastanzadigreta

Il titolo rimanda al mondo pirotecnico di Bruno Munari, tecnologia e design per produrre Macchine inutili (La Contorsionista/Sciopero Records), titolo anche del nuovo album de Lastanzadigreta, dove l’inutilità è la personificazione della contrapposizione al produttivismo esasperato. La crew torinese vincitrice della Targa Tenco 2017 per la migliore opera prima con Creature selvagge, imbastisce un ensemble di strumenti di recupero come racchette da tennis, tubi, pentole insieme a banjo, theremin o chitarra e pianoforte. Un artigianato da cameretta o da strada ispirato, per 13 pezzi frizzanti, nati dalla consapevolezza di compiere un atto poetico e giocoso; un’operazione seria. Dietro al nome...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.