closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

Gino Strada a Crotone: qui per gestire reparti Covid, a breve unità mobili

Emergency in Calabria. Conferenza stampa dopo aver iniziato la collaborazione con la Asp locale: una situazione figlia della chiusura degli ospedali e del fatto che i fondi pubblici finiscono alla sanità privata

Gino Strada, fondatore di Emergency

Gino Strada, fondatore di Emergency

A mezzogiorno a bordo di una utilitaria azzurra Gino Strada arriva nel piazzale antistante il vecchio pronto soccorso. Il cielo è plumbeo, minaccia pioggia. Le arterie intorno al San Giovanni di Dio e allo stadio comunale sono fangose. I rioni Marinella e Margherita fanno tuttora i conti con la terribile alluvione di dieci giorni fa. Emergency a Crotone è nomen omen. Il fondatore della ong milanese è nella città di Pitagora dal pomeriggio di lunedì. Aveva già incontrato il direttore sanitario del nosocomio crotonese, Lucio Cosentino, per mettere a punto i dettagli della collaborazione per la gestione dei pazienti covid....

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi