closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
ExtraTerrestre

Giappone, rinnovabili e incubo atomico

Nucleare. Il paese del Sol Levante guarda alle fonti energetiche green ma deve fare ancora i conti con il disastro di Fukushima del marzo 2011

Non bastano le decennali rassicurazioni del governo, che ha limitato l’uso dell’energia nucleare esclusivamente a scopi pacifici. Il popolo giapponese chiede risposte al premier giapponese L’attuale primo ministro giapponese Yos, braccio destro dell’ex premier Ihide Suga, influente Shinzo Abe, ha adottato diverse politiche promosse dal suo predecessore, come gli impegni sui cambiamenti climatici. Nel suo primo discorso politico dal suo insediamento, Suga ha posto l’ambiente in primo piano, affermando che il Giappone diventerà un Paese «carbon neutral» - cioè a emissioni zero - entro il 2050. Senza fornire dettagli precisi su come il paese raggiungerà l’obiettivo, Suga ha sottolineato il...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi