closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

Gianluca Becuzzi, il vagabondo del suono

Musica. Già leader, negli anni ’80 e ’90, della formazione dark-esoteric dei Limbo, dagli anni 2000 si reinventa come sperimentatore

Un'immagine tratta dal profilo fb di Gianluca Becuzzi

Un'immagine tratta dal profilo fb di Gianluca Becuzzi

Già leader, negli anni ’80 e ’90, della formazione dark-esoteric dei Limbo, dagli anni 2000 Gianluca Becuzzi si reinventa come sperimentatore, dapprima con l’elettronica minimale di Kinetix, poi toccando, con una produzione impressionante, tutte le possibili declinazioni del suono grey area. Dalla musica per performance al dark ambient al massimalismo, all’elettroacustica, Becuzzi, da solo o interagendo con artisti di vaglia quali Simon Balestrazzi, Fabio Orsi. Luigi Turra e molti altri, rivela la propria personale concezione dell’opera d’arte. I suoi sono progetti quasi architettonici che si realizzano in musica, a volte meditati, a volte intuiti in corso d’opera, ma che non...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.